Vai al contenuto

Pietre dell’armonia

Sin dagli albori dell’umanità, sciamani e guaritori avevano imparato che l’energia naturale può essere ostacolata o canalizzata usando piccoli accorgimenti. Vi sono infatti pietre capaci di propiziare o allontanare determinati flussi di energia e pertanto, basandosi su queste conoscenze, venivano realizzati e indossati monili pensati per scopi più profondi che non un mero vezzo estetico ma espressamente disegnati per aiutare un malato a guarire più rapidamente, un viaggiatore a trovare protezione dai pericoli, una persona fragile a trovare maggiore sicurezza…
I gioielli di questa linea attingono a quall’antica sapienza e, rifiniti con dettagli in argento 925‰ sono realizzati sulla base di quegli stessi principi.
Scegli quali flussi favorire e indossa i tuoi gioielli sapendo che non serviranno solo a completare il tuo outfit.

Ametista, pietra dell’amore.

Nota anche come “Pietra dei vescovi” poichè ne adorna l’anello, l’ametista è la pietra dell’amore profondo, puro e libero da inganni.

Ametista, amore

Lapislazzulo, pietra dell’amicizia.

Pietra di un caratteristico blu intenso venata da filamenti aurei, nel corso del tempo le sono state attribuite svariate capacità che in generale ruotano tutte attorno alla capacità di preservare l’amicizia.

Lapislazzulo, amicizia.

Apatite, pietra del caos.

Il suo nome deriva da Apate, dea greca dell’inganno e da essa trae il suo potere: proteggendo dagli inganni conferisce la capacità di portare ordine nel caos.

Apatite, caos

Granato, pietra dell’autostima.

Usata anche in cristallo terapia per stimolare permanenza e stabilità, conferisce serenità aiutando a percepire gli ostacoli della vita come strumento di crescita positiva.

Granato, autostima

Occhio di tigre, pietra della volontà.

Infonde coraggio, tenacia e stabilità in chi la indossa. Usata per trovare la propria strada, aiuta a vedere con chiarezza e consapevolezza di fronte a se.

Occhio di tigre, volontà

Pietra di luna, pietra della fortuna.

Simbolo di protezione assoluto, usata da sempre anche come protezione delle donne in gravidanza dalla cui femminilità trae il suo antico potere conferendo a chi la indossa, uomo, donna o bambino, la calma e la serenità di chi sa di essere protetto.

Pietra di luna, fortuna

Zaffiro verde, pietra della calma.

Conferisce a chi la indossa una calma che stimola fiducia e fedeltà, sia in se stessi che negli altri verso di se, aiutando chi la indossa ad affrontare la propria realtà con fiducia nel prossimo.

Zaffiro verde, calma

Chakra, simbolo di equilibrio e risveglio spirituale.

Le prime testimonianze dell’importanza di questa dottrina risalgono agli antichi testi sacri induisti datati 3000 a.c. e a tutt’oggi è fondamenta della ricerca interiore di molte filosofie, come quella yogica.
La sua sequenza di colori simboleggia, e allo stesso tempo guida, il graduale risveglio spirituale cui tutti siamo chiamati.

Chakra, equilibrio

Fai la tua scelta e acquista il tuo bracciale

Leggi la storia delle pietre, impara a conoscere il loro significato e usale per influenzare gli eventi della tua vita.

Condividi
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *